Lucia Votano

Lucia Votano

Lucia Votano, fisica calabrese, è la prima donna, dal 2009, chiamata a dirigere i Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Il laboratorio del Gran Sasso, situato a oltre mille metri sotto la montagna abruzzese, è il più grande laboratorio sotterraneo del mondo.
Lucia Votano ha intrapreso la sua carriera scientifica all’interno dei Laboratori Nazionali di Frascati dell’INFN nel 1976. Ha partecipato alla realizzazione di importanti esperimenti al CERN e al laboratorio DESY a Amburgo, Germania.
È stata promossa primo ricercatore nel 1988 e direttrice di ricerca nel 2000.
Attualmente è membro del “Peer Review Committee” del coordinamento europeo per la fisica delle astro particelle (ApPEC) e del comitato per la roadmap di ASPERA che nel settembre scorso ha delineato in un rapporto il futuro della ricerca astro particellare in Europa.
Oggi coordina circa mille fisici provenienti da tutto il mondo che lavorano a una ventina di grandi progetti tra i quali quello che ha portato a dimostrare, insieme al CERN di Ginevra, l’esistenza del bosone di Higgs.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.