Emily Greene Balch

Emily Greene Balch

Emily Greene Balch (Boston, 8 gennaio 1867 – Cambridge, 9 gennaio 1961) è stata una pacifista, scrittrice ed economista statunitense, vincitrice, con John Mott, del Premio Nobel per la pace nel 1964, per le sue attività presso la Women’s International League for Peace and Freedom (WILPF). Durante la prima guerra mondiale, contribuì alla fondazione della WILPF e partecipò alla campagna contro l’entrata in guerra degli Stati Uniti.
Era coinvolta anche nell’Organizzazione centrale per una pace duratura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.