Stop Fgm, la prima premier della Grecia e tanto altro:Pillole di Genere (9/2015)

Pillole di Genere, la rassegna stampa di Bambole Spettinate e Diavole Del Focolare. (9/2015) Dal 05/08/2015 al 06/09/2015

PillolediGenere

6 settembre Venti ragazze nigeriane si sono ribellate e hanno deciso di abbandonare i viali del parco, il Comune pronto a intervenire: Hanno deciso di uscire allo scoperto e lottare per i diritti negati e gli anni di violenze subite. Hanno costituito un gruppo per dare una mano a tutte quelle donne che oggi continuano ad essere vittime della tratta della prostituzione. Sono venti ragazze di Benin City, ex prostitute nigeriane, venute in Italia e finite a Palermo con la promessa di un lavoro sicuro, ma poi costrette a esercitare il mestiere più antico del mondo, senza averlo scelto. Il loro progetto è una rete sociale di sostegno che aiuti le ragazze, molte delle quali minorenni, ad affrancarsi da quella che è stata definita la schiavitù del XXI secolo. Da sole, però, non ce la fanno. Hanno bisogno dell’aiuto delle istituzioni. E il Comune di Palermo si dice pronto a farlo.

Pillolo

Teresa Iorio
Teresa Iorio

03 Settembre– Il pizzaiolo più bravo del mondo? E’ donna!
Si chiama Teresa Iorio a salire sul gradino più alto del podio del Trofeo Caputo. Per la prima volta in quattordici anni dalla sua creazione, la competizione è stata vinta da una donna. Che è andata a ritirare il trofeo in lacrime per la commozione.
La 42enne Teresa, figlia d’arte, lavora con una brigata tutta al femminile: due sorelle e una nipote.
Quindi, riformuliamo la domanda: La pizzaiola più brava del mondo, chi è?

Pillolo

29 Agosto– India, due sorelle condannate allo stupro. Una petizione nel mondo per salvarle:  Meenakshi Kumari, 23 anni, e sua sorella di 15 sono state condannate ad essere stuprate e a sfilare nude per la strada dal consiglio del loro villaggio, a Baghpat, nello Stato settentrionale dell’Uttar Pradesh.

india-stupro

Le due ragazze non hanno alcuna colpa ma devono “pagare” per la fuga del fratello con una donna sposata e di una casta superiore. Le sorelle Kumari, che nel frattempo sono fuggite a Nuova Delhi con il padre, si sono rivolte alla Corte Suprema denunciando anche la polizia per le molestie subite. La notizia ha destato scalpore in tutto il mondo e Amnesty International ha lanciato una petizione alla Corte Suprema in cui chiede di non eseguire “la disgustante sentenza”.

Pillolo

183950269-59bcf0b7-7c7b-4b79-a9d3-da40fd01c46528 Agosto–  Kenya, una penna al posto del coltello. Il rito alternativo contro le mutilazioni genitali:  Sono state benedette con un libro e una penna, non dovranno mostrare coraggio davanti al dolore dell’infibulazione, saranno libere di vivere la loro vita in un corpo sano, capace di provare piacere e salvo da malattie e infezioni. E’ questo il destino delle 1.200 ragazze masaai che in Kenya hanno preso parte al più grande rito di passaggio alternativo mai celebrato finora. Un rito che scardina la tradizione del “taglio”, della recisione della clitoride, cui ancora milioni di donne nel mondo sono sottoposte. L’impegno sul campo. Grazie all’impegno di ong locali e internazionali come Amref, negli ultimi anni sempre più comunità hanno scelto di abbandonare la cruenta tradizione della mutilazione genitale femminile, festeggiando il passaggio all’età adulta delle giovani con riti meno violenti, ma altrettanto significativi. Negli ultimi tre anni in Kenya e Tanzania, più di 7000 ragazze sono state salvate dalla mutilazione  grazie all’appoggio di otto comunità locali e al sostegno formale di oltre 350 leader locali. Quest’ultimi infatti hanno preso atto delle conseguenze che questi riti hanno non solo sulla vita e sui diritti delle donne, ma anche sul dilagare dell’analfabetismo e dell’elevata mortalità dovuta a parti in età precoce.

Pillolo

Vassiliki Thanou
Vassiliki Thanou

27 Agosto-  La prima donna premier della Grecia:  La Grecia ha la sua prima premier donna della Storia: la presidente della corte suprema ellenica Vassiliki Thanou è stata nominata prima ministra ad interim. Il suo governo guiderà il paese alle elezioni, per le quali la data del 20 settembre appare molto probabile.

Pillolo

26 Agosto– Güneş Kaynak aveva 35 anni ed è stata fatta a pezzi e buttata in un cassonetto nella periferia di Istanbul.
La sua colpa: aver rifiutato il matrimonio con un uomo già sposato.
Le compagne curde hanno portato il suo corpo nel villaggio di provenienza per il funerale.

Pillolo

17 Agosto– Muore  Yvonne Craig la prima  Batgirl nella serie televisiva degli anni ‘60 “Batman”. Si è spenta all’età di 78 anni dopo aver combattuto contro un cancro al seno.

Yvonne Craig- Batgirl
Yvonne Craig- Batgirl

E’ stata una delle pioniere delle serie tv americane, quelle che oggi si definiscono cult. Nata a Taylorville il 16 maggio 1937, iniziò la sua carriera come ballerina ma le luci della ribalta per lei si accesero nel 1968 quando venne scelta per quel ruolo nella terza stagione del telefilm ‘Batman’. Alter ego della bibliotecaria Barbara Gordon, figlia del Commissario Gordon, la Craig recitò al fianco di Adam West e Burt Ward. Nel 1968 interpretò la schiava mentalmente instabile di Orione, nell’episodio “Il sogno di un folle” della terza stagione della serie tv. Dopo qualche cameo sul piccolo schermo, tra cui anche nel ‘Dottor Kildare’, la Craig si dedicò al mondo degli affari prima come produttore di spettacoli musicali, e poi nell’ambito del mercato immobiliare. L’ultimo suo contributo per la tv risale al 2009 quando doppiò la nonnina della serie televisiva americana animata ‘Olivia’.

Pillolo

14 Agosto– Compie 40 anni The Rocky Horror Picture Show:

« Non sognatelo, siatelo. »

Rocky Horror Picture Show
Rocky Horror Picture Show

Il “The Rocky Horror Picture Show” è un film del 1975 diretto da Jim Sharman e tratto dall’omonimo spettacolo teatrale del 1973 di Richard O’Brien.
La pellicola è stata considerata fuori dagli schemi per l’esplicita trattazione di tematiche sessuali, cosa che la rese rivoluzionaria per l’epoca in cui fu prodotta e che ancora oggi gli fa conservare elementi di trasgressività non comuni. I ruoli eterosessuali, bisessuali e il travestitismo vengono esibiti in un’allegoria pronta ad attingere da ogni situazione per irridere o dimostrare quanto siano effimeri i ruoli imposti dalla “normalità”.

Pillolo

10 Agosto– Torturata e trascinata per chilometri: muore così la guerrigliera curda: Si chiamava Kevser Eltürk e il suo nome di battaglia era Ekin Wan. Perché lei era una delle Yja star, le forze di difesa del Pkk, il partito dei lavoratori curdi. Da tempo combatteva, insieme alle sue compagne, sul confine turco cercando di fermare l’avanzata dell’Isis, proprio come le sue compagne a Kobane. La sua battaglia si è fermata il 10 agosto per le strade di Varto, nella provincia di Mus, in Turchia.

Ekin Wan
Ekin Wan

A ucciderla sono state le forze di sicurezza turche. Ma non è stata subito ammazzata: prima ha subìto violenze e torture. Le fotografie del suo corpo martoriato hanno fatto il giro del web: il suo corpo è stato trascinato per chilometri ed esposto nudo. Il suo corpo è stato poi recuperato, curato e preparato per i funerali. Le autorità hanno confermato la sua identità.

Annunci

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...